Vai al contenuto
Diminuisci la visualizzazione Incrementa la visualizzazione Resetta la visualizzazione
SINP - Vai al Portale territoriale Provinciale
Monitoraggio campi elettromagnetici

Rete di monitoraggio dei campi elettromagnetici

La rete di rilevamento dei campi elettromagnetici della Provincia di Macerata è costituita da 12 stazioni portatili di cui 9 adibite al il monitoraggio dei campi elettromagnetici generati da sorgenti ad alta frequenza (100kHz – 3GHz), come ad esempio i ponti radio/televisivi, le stazioni radio base per la telefonia mobile o i radar; e 3 adibite al monitoraggio dei campi elettromagnetici generati da sorgenti a bassa frequenza (50 Hz) come ad esempio i sistemi di trasmissione e distribuzione di energia elettrica (elettrodotti/cavidotti con linee elettriche in alta, media o bassa tensione) o le cabine di trasformazione elettrica.

Alcune delle principali normative che disciplinano i campi elettromagnetici a bassa frequenza (ELF extremely low frequency) sono il Decreto del 29.05.08, “Approvazione delle procedure di misura e valutazione dell´induzione magnetica”, il DM del 29.5.2008, “Approvazione della metodologia di calcolo delle fasce di rispetto per gli elettrodotti”; mentre i Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 Luglio 2003 “Fissazione dei limiti di esposizione, dei valori di attenzione e degli obiettivi di qualità per la protezione della popolazione dalle esposizioni a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici generati a frequenze comprese tra 100 kHz e 300 Ghz” e “Fissazione dei limiti di esposizione, dei valori di attenzione e degli obiettivi di qualità per la protezione della popolazione dalle esposizioni ai campi elettrici e magnetici alla frequenza di rete (50 Hz) generati dagli elettrodotti” disciplinano sia i campi elettromagnetici ad alta che quelli a bassa frequenza, stabilendo, rispettivamente, i seguenti valori limite:
Intensità del campo elettrico espressa in V/m per sorgenti di frequenza
compresa tra 0,1 MHz e 300 GHz:
valore di attenzione 6 V/m;
obiettivo di qualità 6 V/m;
Induzione magnetica espressa in µT per sorgenti a 50 Hz:
valore di attenzione 10 µT;
obiettivo di qualità 3 µT.

La Provincia di Macerata svolge periodiche campagne di monitoraggio volte a verificare la qualità ed il rispetto dei limiti relativi ai CEM. Nella tabella a seguire si possono trovare i campionamenti effettuati nel territorio.

Ubicazione Stazione
data inizio
data fine
Campioni effettuati
Corridonia (C455) - Via Cappuccini vecchi
13/06/2012
in corso
Visualizza il file anno 2014

Colbuccaro (C457) - Via Pinto
13/06/2012
27/06/2012
Macerata (C455) - Piazza Oberdan
20/10/11
10/11/2011
Casette Verdini (C467) - C.da Piane di Chienti
30/09/11
11/11/2011
Colbuccaro (C459) - Via Colbuccaro
14/01/10
In corso
Colbuccaro (C458)* - Via Colbuccaro
09/02/10
In corso
Visualizza il file anno 2014

Matelica (C454) - P.zza E. Mattei
21/01/10
01/02/10
Matelica (C460) - P.zza E. Mattei
21/01/10
01/02/10
Penna S. Giovanni (C464) - C.da Grazie
04/02/10
16/03/10
Montecassiano (C457) - Via Rossini
15/04/10
30/04/10
Montecassiano (C460) - Loc. Montelibano
15/04/10
05/05/10
Macerata (C455) - Via Filippo Spada Lavini
05/05/10
21/05/10
Macerata (C461) - Via Pace
05/05/10 21/05/10
Macerata (C457) - Zona S. Lucia
14/05/10 28/05/10
Macerata (C455) - Via Giuliozzi
21/05/10 07/06/10
Macerata (C454) - Zona San Francesco - via Roma
28/05/10 15/06/2010

Aggiornato marzo 2013

* Dal 10 aprile 2013 la stazione è stata spostata dall’interno all’esterno dell’edificio

RELAZIONI TECNICHE DELLE CAMPAGNE DI MONITORAGGIO


Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Facebook
  • TwitThis
  • MySpace
  • Live-MSN
  • Wikio IT
  • MisterWong
  • Y!GG
  • Webnews
  • Digg
  • del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Alltagz
  • Ask
  • BarraPunto
  • blinkbits
  • BlinkList
  • Bloglines
  • blogmarks